Dichiarazione di variabili, assegnazioni, condizioni e cicli in C#

Un programma, semplificando, è formato dall'insieme di:
 
- Variabili;
- Assegnazioni;
- Condizioni;
- Iterazioni;
- Funzioni;
- Classi;

Variabile


La variabile è un contenitore. 

int a;
 
In questo esempio è stata creata una variabile "a" di tipo intero (int). Quindi può contenere numeri. 
Per dichiarare una variabile che contiene parole invece:
 
string a;
 
I tipi primitivi sono: 

- int: contiene numeri interi;
- float: contiene numeri decimali;
- double: contiene numeri decimali a precisione doppia, molto grandi;
- string: contiene parole, frasi; 
- char: contiene un solo carattere;
- bool: contiene un valore booleano, true o false;

Per adesso ci limitiamo a conoscere questi tipi primitivi, anche se esistono altri: byte, short, long, decimal.
 

Assegnazione

 
Adesso che sappiamo come dichiarare una variabile vediamo come settare la stessa.

namespace ConsoleApplication1
{
    class Program
    {
        static void Main(string[] args)
        {
            /* Il commento si scrive inserendo // oppure slash+asterisco e 
               si chiude con asterisco+slash come vedi qui */

            // dichiariamo la variabile a come intera
            int a;
            // assegniamo alla variabile b il valore 5 
            a = 5;

            float numercoDecimale;
            // Il numero con la virgola si setta in 
            // questo modo e si aggiunge una F per Float
            numercoDecimale = 10.55F;

            double d;
            // Il numero con la virgola si setta in questo modo 
            d = 1000000000.55555;

            string s;
            /* La parola o frase si aggiunge inserendo le 
               virgolette in apertura e chiusura "questo è un esempio" */
            s = "Hello World";

            char c;
            /* la variabile char si aggiunge inserendo 
               l'apostrofo ed un solo carattere. Esempio 'P' */
            c = 'K';

            bool bln;
            // La variabile booleana accetta true o false
            bln = true;
        }
    }
}

Condizioni IF-ELSE


Dopo aver istanziato e settato le variabili, il programma esegue righe di codice ma come far eseguire una parte del programma piuttosto che un'altra?

Semplice si usa l'istruzione IF (se in inglese)! 
Esempio: se la variabile miaVariabile è maggiore ( > ) di 10 aggiungi 5 alla variabile altraVariabile altrimenti sottrai 15.

int miaVariabile = 0;
int altraVariabile = 100;

/* Nell'istruzione if puoi usare: > maggiore di; < minore di; == uguale a; != diverso da; */
if (miaVariabile > 10)
{
    altraVariabile = altraVariabile + 5;
    // questa istruzione si può anche scrivere così
    // altraVariabile += 5;
}
else
{
    altraVariabile = altraVariabile - 15;
    // questa istruzione si può anche scrivere così
    // altraVariabile -= 15;
}

Iterazioni FOR / WHILE


Le iterazioni o cicli vengono usati per far eseguire più volte le righe di codice.
Esempio: creata la variabile miaVariabile uguale a zero, incrementarla di 1 fino a 10.

Possiamo usare l'sitruzione for:

int miaVariabile = 0;

// questo scritto qui si traduce in
// per miaVariabile = 0 fino a miaVariabile minore o uguale a 10 incrementa di 1 
for (miaVariabile = 0; miaVariabile <= 10; miaVariabile++)
{
    // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
    // il contenuto della variabile convertita in string
    Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());
}

Talvolta può essere usata l'istruzione while, cicla finchè la condizione è valida.
Vedi esempio qui in basso:

int miaVariabile = 0;

// questo scritto qui si traduce in
// cicla finchè miaVariabile è minore o uguale a 10
while (miaVariabile <= 10)
{
    // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
    // il contenuto della variabile convertita in string
    Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());

    // Importante: incrementare la variabile: 
    // miaVariabile = miaVariabile + 1;
    miaVariabile++;
}

Le righe di codice sono inserite in funzioni o metodi ed a loro volta in classi che vedremo più avanti!


Come fare per provare?


Per provare le nozioni lette fino ad ora:

1) Aprire Microsoft Visual Studio;
2) Cliccare su File -> Nuovo progetto;
3) Selezionare Modelli -> Visual C# -> Windows;
4) Selezionare Applicazione console e cliccare OK;



Qui in basso puoi copiare, aggiungere nel tuo progetto e provare!

using System;
using System.Collections.Generic;
using System.Linq;
using System.Text;
using System.Threading.Tasks;

namespace ConsoleApplication1
{
    class Program
    {
        static void Main(string[] args)
        {
            /* Il commento si scrive inserendo // oppure slash+asterisco e 
               si chiude con asterisco+slash come vedi qui */

            // dichiariamo la variabile a come intera
            int a;
            // assegniamo alla variabile b il valore 5 
            a = 5;

            float numercoDecimale;
            // Il numero con la virgola si setta in 
            // questo modo e si aggiunge una F per Float
            numercoDecimale = 10.55F;

            double d;
            // Il numero con la virgola si setta in questo modo 
            d = 1000000000.55555;

            string s;
            /* La parola o frase si aggiunge inserendo le 
               virgolette in apertura e chiusura "questo è un esempio" */
            s = "Hello World";

            char c;
            /* la variabile char si aggiunge inserendo 
               l'apostrofo ed un solo carattere. Esempio 'P' */
            c = 'K';

            bool bln;
            // La variabile booleana accetta true o false
            bln = true;


            int miaVariabile = 0;
            int altraVariabile = 100;

            /* Nell'istruzione if puoi usare: > maggiore di; < minore di; == uguale a; != diverso da; */
            if (miaVariabile > 10)
            {
                altraVariabile = altraVariabile + 5;
                // questa istruzione si può anche scrivere così
                // altraVariabile += 5;
            }
            else
            {
                altraVariabile = altraVariabile - 15;
                // questa istruzione si può anche scrivere così
                // altraVariabile -= 15;
            }

            Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());


            miaVariabile = 0;

            // questo scritto qui si traduce in
            // per miaVariabile = 0 fino a miaVariabile minore o uguale a 10 incrementa di 1 
            for (miaVariabile = 0; miaVariabile <= 10; miaVariabile++)
            {
                // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
                // il contenuto della variabile convertita in string
                Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());
            }

            miaVariabile = 0;

            // questo scritto qui si traduce in
            // cicla finchè miaVariabile è minore o uguale a 10
            while (miaVariabile <= 10)
            {
                // scrivi a video (Console.WriteLine()) 
                // il contenuto della variabile convertita in string
                Console.WriteLine(miaVariabile.ToString());

                // Importante: incrementare la variabile: 
                // miaVariabile = miaVariabile + 1;
                miaVariabile++;
            }

            Console.ReadLine();
        }
    }
}

L'ultima istruzione serve per mantenere a video il risulatato senza chiudere il programma:

Console.ReadLine();


Potresti essere interessato

Corso base di programmazione in C#

Per sviluppare un software sono stati creati numerosi linguaggi di programmazione per trasformare le informazioni e le istruzioni in qualcosa di comprensibile per il il computer. Linguaggi come: C, C++, Java, PHP, Python, Visual Basic, C#. Per il corso base di programmazione  utilizzeremo il C#, un linguaggio creato dalla Microsoft. Per prima cosa dobbiamo scaricare l'ambiente di sviluppo (IDE) per facilitare il compito e per compilare il nostro primo programma. Download Visu...

Crea Funzioni o Metodi in C#

Un metodo o funzione è un blocco di codice che contiene una serie di istruzioni. Un programma ha molti metodi, ognuno con il suo nome che identifica cosa fa.   Creiamo un metodo che addiziona 2 numeri e restituisce come risultato un numero intero, Il nome Somma indica al programmatore cosa deve fare, ma poteva anche esserci scritto Pippo . Il nome deve solo essere chiaro per poter dare informazioni veloci ai programmatori che gestiranno il programma. Esempio: /// <summa...

Crea Classe in C# - metodi e proprietà

Una classe è un oggetto con metodi e proprietà. Nelle lezioni precedenti abbiamo visto come istanziare una variabile e come creare, richiamare  un metodo. Adesso vediamo come è possibile creare una classe in C#. Aperto il progetto -> Aggiungi classe Inserisci il nome della classe Persona.cs e clicca su aggiungi In esplora soluzioni è presente il file Persona.cs. Adesso creiamo il contenuto, cioè cosa dovrà fare questa classe. Una classe è composta dalle...



Contattaci

Inviaci una E-mail per maggiori Informazioni:

La informiamo che i dati che fornirà al presente sito al momento della compilazione del "form contatti" (detto anche form mail) del sito stesso, saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al d.lgs. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali.

Acconsento
x

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.